Ecco i risultati del week end:

Under14
Triangolare con Trento e Petrarca/3. Con il Trento inizia bene con alcuni sprazzi di buon gioco, avanti nel punteggio, ci facciamo raggiungere e la partita finisce in parità. Con il Petrarca altra storia, la panchina corta ed i troppi infortuni annebbiano le idee ed anche la motivazione viene mancare. Adesso due settimane di sosta per recuperare le forze e svuotare l’infermeria in vista delle prossime partite.

Under 16 (il Roccia fa parte del Padova Rugby FTGI)
FTGI Padova – Silea 55-14 (5-0)
Contro il Silea la Franchigia vince in un crescendo di azioni che hanno esaltato le doti di continuità. Tutti i ragazzi convocati sono entrati in campo giocando bene e segnando le due mete finali. Questa prestazione ha descritto al meglio la linea tecnica, il coaching e l’Unione trai giocatori.

Under 18 (il Roccia fa parte del Padova Rugby)
PadovaRugby-CasaleRugby 8-8 (2-2)
Il carnevale miete vittime in casa Padova Rugby, che paga la discontinua preparazione delle due ultime settimane.
Complimenti a Casale che grazia d’una arrembante difesa mette in seria difficoltà un Padova, che seppur con qualche assenza, risulta sottotono e impreciso.
La parola d’ordine è sempre la stessa ALLENARSI!

1stXV Prima Squadra
Rubano-Riviera 28-27 (4-1)
Buona la partita dei cinghiali che pur soffrendo nelle fasi statiche segnano 3 mete e con perseveranza portano a casa la partita con un tosto Riviera.

Old – Mixed Ability
Si è tenuto sabato il Torneo delle Mafalde, torneo ‘al tocco’ contro la violenza di genere aperto a squadre femminili, maschili e miste. Inaugurato da una partita dimostrativa della nostra squadra di Mixed Ability Rugby, la manifestazione ha visto la partecipazione di otto compagini, compresi i nostri Old, gli immarcescibili Rovinassi: le San Marco Ladies, i Tocai Touch, l’Excelsior Rugby 1929, i Torelli & Torelle, le Patate e Peoci, i Sanpre Touch e, tocco di internazionalità, lo Scambio di Lingue Touch Rugby. Non eccelsa la prova in campo dei nostri vecchi gladiatori, più abituati alle pacche che alla delicatezza e alla velocità del touch. Punti e vittorie sul campo, comunque, in un torneo come questo non hanno grande significato: hanno sicuramente vinto il rugby e l’amicizia espressi in questa grande, riuscitissima festa.

#ForzaRoccia #RocciaPower #RocciaRubanoRugby #RR #RocciaSupporters #RovinassiOldRoccia