Stupenda giornata ieri per i festeggiamenti del 40° anniversario del Roccia Rubano Rugby iniziata con la vittoria mattutina dell’Under 18 e proseguita con la vittoria del 1stXV che ha conquistato il primo posto in classifica del girone 3 della serie B.
I festeggiamenti per l’anniversario del Rubano Rugby sono iniziati subito dopo nel pomeriggio con tanti vecchi amici e compagni di squadra di ogni età che si sono ritrovati riempiendo la Tana del Cinghiale (la nostra mitica Club House) e anche la piazzetta esterna.
Molti sono stati gli ex cinghiali che hanno risposto all’appello, diffuso con un passaparola continuo nelle ultime 3 settimane e si sono presentati a festeggiare e a ricordare i tempi passati.
Presente l’amministrazione attuale con il Sindaco Sabrina Doni e l’assessore Emilio Sacco che hanno salutato i presenti sottolineando i valori dello sport Rugby e la funzione sociale ricoperta dal Rubano Rugby negli anni. Insieme a loro erano presenti anche le amministrazioni passate con due ex Sindaci, Pavin e Bettio Leonildo, e l’ex assessore allo sport Cavinato Giovanni, tutti loro testimoni della crescita del club negli anni.
Come già detto molti i cinghiali presenti a partire dal primo Presidente Turatello, il secondo Paolo Mazzucato, il primo segretario Paolo Falcone, lo storico Vittorio Munari che è stato giocatore ed allenatore agli albori della storia della Società. Presenti molti componenti della prima squadra seniores (eravamo intorno al 1979-80) con tanto di maglia storica arancione: tra di loro Fulvio Trevisan, Michele Prà, Sandro Gallo ancora attivi nel club come consiglieri tuttofare. Assente purtroppo per problemi di salute Emanuele Scieri storico Presidente del Rubano Rugby per quasi 30 anni. Presenti con una buona rappresentativa le Perle di Rubano la squadra seniores femminile che per qualche anno ha giocato nel club del Cinghiale.
Moltissimi gli amici ed ex giocatori che sono passati durante la giornata, che hanno guardato le molte fotografie appese alle pareti e ascoltato i saluti di rito del Presidente Enrico “Alfa” Gottardo, dell’Amministrazione attuale, dei primi Presidenti.
A seguire le foto di rito, la presentazione della tshirt commemorativa per l’evento, regalata a tutti i presenti.
Significativa la lettura della prefazione del libro dei 40 anni del Rubano Rugby ad opera di Simone Varroto, ex giocatore ora allenatore e giornalista, che ne sta curando la redazione: il simpatico volume dovrebbe essere pronto in primavera e descriverà la storia del club dagli albori ad oggi, con l’aiuto di molte fotografie. Si può prenotare scrivendo a marketing@rocciarugby.it.
Dopo i discorsi di rito sono iniziati i festeggiamenti fino a notte inoltrata.

Ringraziamo tutti i presenti, ci scusiamo con chi eventualmente non siamo riusciti ad avvisare, era un invito aperto a tutti non è facile raggiungere molti di cui non abbiamo più contatti.
Ci diamo appuntamento in primavera per la presentazione del libro.

Buon anniversario Rubano Rugby !!!