Ecco i RISULTATI del fine settimana:

Minirugby
Al torneo di Badia Polesine ottimi risultati dal Minirugby con le squadre che si piazzano tutte nella parte alta della classifica. Menzione speciale per l’Under 12 che manca la finale di un soffio (quarto posto finale) e per i piccoli dell’Under 6 che si piazzano al sesto posto.
Quinto posto finale per il Roccia nella classifica generale. Bravi cinghialetti!

Under 16 (il Roccia fa parte del Padova Rugby FTGI)
Villorba vs Ftgi Padova 3-47 (0-5)
Dopo un primo tempo segnato da troppe occasioni sprecate, la 16 convince nel secondo tempo mettendo il Villorba dietro ai pali cinque volte. Questo “scoppio ritardato” ha fatto riflettere a bordo campo anche i giocatori, troppa indisciplina, che oggi sono più consapevoli che una buona prestazione è frutto sia del duro lavoro durante gli allenamenti sia dal “l’allenamento” invisibile: un atteggiamento sano e da sportivi, che deve responsabilizzare loro stessi nell’autonomia, nell’alimentazione e nel giusto riposo.

1stXV – Serie B
Rubano-Casale 12-20 (0-4)
Prova di carattere della prima squadra che contro i primi in classifica (imbattuti) sfodera una prestazione di livello sfiorando il colpaccio. Avanti cosi ragazzi, alé Rubano.

Old Veterans
I Rovinassi organizzano e giocano in casa il Torneo del Cinghiale. Sei le quadre presenti, oltre ai nostri Old: I Veci di Rovigo, le Mummie di Mestre, i Ricci di Monselice, i Ruderi di Roma e i Corvarians, una franchigia del C.O.R.V. Due gironi a tre squadre e un girone finale compongono la struttura del torneo. I Rovinassi giocano contro i Corvarians e i Ruderi nel loro girone e, pur battendosi bene e con orgoglio, perdono entrambe le partite di un punto, pagando anche le molte assenze per infortunio. Nel girone finale affrontano le Mummie e pareggiano 2 a 2. Nei tornei Old non c’è classifica, ma una menzione d’onore va sicuramente ai Veci di Rovigo, “ignoranti” e corretti. Come sempre maestri!

#ForzaRoccia #RocciaPower #RocciaRubanoRugby #RR #RocciaSupporters #RovinassiOldRoccia